FisioLab
Via Roma - 390
Tavarnelle (FI)

+ (39) 388 1693491
Orario
FisioLab 2.0 POLIAMBULATORIO
Via Imprunetana per T. - 231/A
Tavarnuzze (FI)

+ (39) 327 9009905
Orario
FisioLab STADIUM
Viale Ferruccio Valcareggi - 31
Firenze

+ (39) 370 3790631
Orario

Lo stress aumenta le probabilità di una contrattura alla schiena?

Lo stress incide negativamente su tutto, è risaputo, basti pensare a come può influire negativamente sulla qualità del sonno, innescando circoli viziosi che nei casi più severi portano addirittura allo sviluppo di problematiche impegnative quali la fibromialgia, patologia dai forti connotati psico-sociali.
E questo accade anche in patologie di natura traumatica o addirittura meccanica , tipo una stenosi del canale midollare. Ma come incide? Innanzitutto sulla percezione dei sintomi, ovvero facendo aumentare ciò che si prova (in termini di dolore) in condizioni stressanti; in seconda istanza, condizionando la persona a mantenere troppo a lungo alcuni tipi di posizione. Vi è mai capitato di ritrovarvi particolarmente rigidi e , appunto, “contratti” in situazioni di nervosismo o ansia? Probabilmente sì.


Non che necessariamente si debba sviluppare una contrattura da parte dei muscoli, ma certamente è plausibile che questi si affatichino maggiormente, e che diano problematiche tali da portare la persona ad attuare strategie quali la terapia manuale o l’esercizio terapeutico, per lenire questa sensazione di stanchezza. Quindi, che sia un massaggio o una serie di squat eseguiti con modalità correte, l’efficacia del trattamento di un fisioterapista è comunque comprovata dagli studi.