FisioLab Tavarnelle
Via Roma - 390
Tavarnelle (FI)

+ (39) 388 1693491
Orario
  • LUN e VEN15:00-19:30
  • MAR e GIO09:00-12:30
  •          14:30-19:30
FisioLab 2.0 Tavarnuzze
Via Imprunetana per T. - 231/A
Tavarnuzze (FI)

+ (39) 327 9009905
Orario
  • LUN - VEN09:00-12:30
  •          14:30-19:30

IL PROBLEMA DEL DOLORE

INTRODUZIONE ALLA NEUROSCIENZA DEL DOLORE E GESTIONE DEI PAZIENTI COMPLESSI

L’UNICO CORSO PAIN IN MOTION COMPLETAMENTE IN ITALIANO

La scienza che si occupa di dolore ed in particolare di dolore cronico ha subito una vera e propria rivoluzione negli ultimi anni. Questi progressi devono necessariamente essere implementati nella pratica clinica del fisioterapista, data la loro estrema rilevanza per migliorare la comprensione ed il trattamento del paziente con dolore. Il corso si pone l’obbiettivo di ampliare le conoscenze sul dolore con particolare attenzione alla loro rilevanza clinica. Il corso seguirà i suggerimenti pubblicati dalla associazione internazionale sullo studio del dolore (IASP) nel proprio core-curriculum. L’obiettivo primario del corso è di fornire i più aggiornati principi neuro-scientifici per la gestione del dolore acuto e delle condizioni di dolore persistente più e meno complesse, in modo tale che siano subito fruibili durante la valutazione, il ragionamento clinico e il trattamento già dal giorno successivo.

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Modulo di Iscrizione

Per l’iscrizione è necessario effettuare il pagamento della quota di iscrizione (Associazione FisioLAB InFORMA, IBAN IT91U0832537901000000203935, specificando nella causale “Nome del corso – Nome e Cognome del partecipante“) e compilare la seguente scheda di iscrizione (spiegando nelle note se i dati di fatturazione sono differenti dai dati del partecipante). L’iscrizione sarà registrata all’effettiva ricezione del pagamento. Se si è già saldata la quota di iscrizione all’associazione effettuare il pagamento senza la quota associativa indicata (N.B. per poter inviare il modulo di iscrizione è necessario accettare l’utilizzo dei Cookies e spuntare la casella di controllo “Non sono un Robot”).

 

Nome e Cognome *Indirizzo (via, numero, CAP, città e provincia) *Email *Telefono *Codice Fiscale *Partita Iva
Nome Corso *Note


 

SMARTPHONE E DOLORI AL COLLO: FANTASCIENZA O REALTA’?

Nella nostra epoca, oramai quasi tutti possiedono uno smartphone. Non sono solo i giovanissimi immersi nel mondo dei social a “spippolare” continuamente al telefono, ma anche mamme, babbi e nonni, sono tutti dotati di questi apparecchi tecnologici.

Vi sarà capitato di sentire riprendere un figlio o il compagno , o forse pensare voi stessi frasi del tipo “tira su quella testa!! Non stare curvo perché poi ti viene la cervicale!!”.

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza, come nostro consueto, avvalendoci degli ultimi studi scientifici pubblicati.

Read More

“Mamma perché mi fa male il ginocchio?”: vi parliamo della sindrome di Osgood-Schlatter

Oggi affronteremo un argomento molto interessante parlandovi di una problematica molto diffusa. Non lasciamoci però fuorviare dal titolo, volutamente accattivante non solo per il particolare nome ma anche per le caratteristiche specifiche della patologia che vi introdurremo; le cause di dolore al ginocchio di un bambino possono essere molteplici, e vanno perciò valutate con l’aiuto di un professionista del campo sanitario.

Read More

Riabilitazione sportiva Fisiolab

Il ruolo del movimento nel ridurre l’infiammazione

Da sempre anche noi di FisioLab abbiamo sostenuto la capacità del movimento e degli esercizi di combattere dolore ed infiammazione. Purtroppo, molte volte, si è portati a pensare esattamente il contrario per credenze, opinioni e paure sbagliate e antiquate. Ancora una volta siamo a ribadire l’importanza di cambiare queste idee, guidati dalle nuove scoperte scientifiche come nel caso dell’ articolo di cui parleremo di seguito.

Read More

Lesioni dei flessori di ginocchio. Bolt sei uno dei tanti.

I recenti eventi che hanno visto lo sfortunato Usain Bolt infortunarsi nella sua ultima apparizione in una competizione di atletica leggera (ovvero la finale della staffetta 4×100 con la sua Jamaica ai Campionati Mondiali a Londra), ha fatto sì che si risvegliasse l’attenzione, mai assopita, per le lesioni muscolari degli Hamstring.

Prendendo spunto da un’articolo comparso sul Blog del British Journal of Sport Medicine (http://blogs.bmj.com/bjsm/2016/12/12/need-know-hamstring-injuries-prevent-hamstring-hero-kristian-thorborg/), vi proponiamo un quadro sintetico sullo stato dell’arte a riguardo di questo argomento e un VIDEO con un bellissimo contenuto.

Read More

Ecco 10 cose da non fare in caso di dolore tendineo dell’arto inferiore

Un ringraziamento particolare a FISIOBRAIN e SAMUELE PASSIGLI , dai quali abbiamo preso spunto riadattando, dall’originale, un articolo dell’ autore  Jill Cook. 

Andando  a parlare di problematiche che riguardano i tendini , è doveroso sottolineare come  la scelta della terminologia del titolo, apparentemente  generica,   “dolore tendineo, ” non è altro che, in realtà, frutto di una premessa,  di seguito riportata.  

 

Il tendine è una struttura composta da tessuto connettivo  e a differenza del muscolo, struttura a cui direttamente collegato,  presenta una scarsa vascolarizzazione. Inoltre , sebbene il tessuto connettivo peritendineo  e i vasi che irrorano il tendine siano riccamente innervati , all’interno di esso vi è una scarsa presenza di innervazione. Ne consegue che tuttora, in queste situazioni,  non è ancora ben chiaro da dove venga il dolore; parallelamente, se si considera inoltre che non vi è la certezza  che in presenza di dolore vi sia un processo infiammatorio in atto, anche il termine tendinite rischia di essere non corretto e fuorviante.
Ciò che è ben più chiaro, è che una corretta distribuzione dei carichi sulla struttura , permette l’adattamento e di conseguenza il rinforzo del  tendine; viceversa stress non consoni possono portare a cambamenti negativi che sono spesso progressivi e inizialmente asintomatici.
I soggetti affetti da questo tipo di patologie spesso continuano a lavorare e a fare sport quando cominciano ad avverire i primi sintomi e l’insorgenza graduale e subdola  li porta a sottostimare il problema.  L’overuse è sicuramente la causa primaria di questo processo , la cui guarigione deve passare da alcuni comportamenti che la letteratura scientifica consiglia di evitare. 

Eccoli di seguito

Read More

Fisioterapia per il Tunnel Carpale? Assolutamente si!

Un ringraziamento particolare a FISIOBRAIN ed EMANUELE TORTOLI (http://www.fisiobrain.com/web/2016/validita-delle-regole-di-predizione-clinica-per-la-gestione-dei-pazienti-con-sindrome-del-tunnel-carpale), dai quali abbiamo preso spunto per questo interessante articolo su una problematica molto comune e che spesso si pensa sia di quasi esclusiva pertinenza chirurgica, ovvero la Sindrome del Tunnel Carpale. 

Read More

15 cose che non sai del tuo mal di schiena

Un ringraziamento particolare a Tiziano Innocenti, amico e collega che ci ha inspirato nella riadattazione di questo articolo uscito sull’Indipendent. (http://www.fisioterapiainnocenti.it)

Le ricerche scientifiche degli ultimi anni ci hanno permesso di sfatare molti miti e credenze sul mal di schiena, che è una tra le problematiche muscolo-scheletriche più diffuse nella popolazione: si stima che circa l’85% dell’intera umanità provi almeno una vita nella vita l’esperienza del mal di schiena.

Nel 2015 la regione Toscana ha aggiornato le sue linee guida per il mal di schiena, confermando quei punti che andremo adesso ad elencare. Cosa sono le linee guida?? Le linee guida sono un insieme di raccomandazioni di comportamento clinico sviluppate sistematicamente sui più recenti studi clinici validati e con un elevato standard di qualità.

Ecco i 15 falsi miti sfatati!

Read More

Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, al fine di migliorarne l'esperienza di utilizzo. Cliccando su accetto l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa: Informativa Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi