FisioLab Tavarnelle
Via Roma - 390
Tavarnelle (FI)

+ (39) 388 1693491
Orario
  • LUN e VEN15:00-19:30
  • MAR e GIO09:00-12:30
  •          14:30-19:30
FisioLab 2.0 Tavarnuzze
Via Imprunetana per T. - 231/A
Tavarnuzze (FI)

+ (39) 327 9009905
Orario
  • LUN - VEN09:00-12:30
  •          14:30-19:30

Strength and Power con Anthony Turner

Questo corso di due giorni copre le basi che sottendono lo sviluppo di forza e potenza.
Inoltre un’attenta analisi tecnica volta a valutare le asimmetrie degli arti inferiori (in termini di forza e
potenza) e la meccanica dello stretch-shortening cycle, così come le implicazioni per la performance,
saranno esaustivamente spiegate.
Il partecipante sarà guidato al superamento delle difficoltà nella prescrizione dell’esercizio e
dell’allenamento secondo le più aggiornate ricerche scientifiche. Questo permetterà un’espansione delle
competenze riabilitative per assicurare il più efficiente ritorno alla piena performance.

Tutte le info nelle seguenti 3 locandine. Per visualizzare le pagine successive usare le frecce sull’immagine in basso basandoci sopra con il cursore.

EM154

Per iscrizioni

NO PAIN NO GAIN

LA NEUROSCIENZA DEL DOLORE PER LA GESTIONE DEI PAZIENTI COMPLESSI

La scienza che si occupa di dolore ed in particolare di dolore cronico ha
subito una vera e propria rivoluzione negli ultimi anni. Questi progressi
devono necessariamente essere implementati nella pratica clinica del
fisioterapista, data la loro estrema rilevanza per migliorare la comprensione ed
il trattamento del paziente con dolore. Il corso si pone l’obbiettivo di
ampliare le conoscenze sul dolore con particolare attenzione alla loro
rilevanza clinica.

Tutte le info nelle seguenti due locandine. Per visualizzare la seconda pagina usare le frecce che compaiono in basso sull’immagine passandoci sopra con il cursore.

NoPAINnoGainPOLLI2020ok

 

Modulo di Iscrizione

Per l’iscrizione è necessario effettuare il pagamento della quota di iscrizione (Associazione FisioLAB InFORMA, IBAN IT91U0832537901000000203935, specificando nella causale “Nome del corso – Nome e Cognome del partecipante“) e compilare la seguente scheda di iscrizione (spiegando nelle note se i dati di fatturazione sono differenti dai dati del partecipante). L’iscrizione sarà registrata all’effettiva ricezione del pagamento. Se si è già saldata la quota di iscrizione all’associazione effettuare il pagamento senza la quota associativa indicata. Una volta effettuata l’iscrizione i corsi non sono MAI RIMBORSABILI, tranne nell’eventualità del non raggiungimento del numero minimo di partecipanti (per maggiori informazioni scrivere a fisiolabinforma@gmail.com o chiamare il 3279009905).

 

Nome e Cognome *Indirizzo (via, numero, CAP, città e provincia) *Email *Telefono *Codice Fiscale *Partita Iva
Nome Corso *Note




L’osteopatia pediatrica è davvero più efficace della fisioterapia?

Se vuoi sapere se l’osteopatia pediatrica è veramente un metodo efficace vale la pensa capire cosa vuol dire la parola “efficace” in medicina e riabilitazione: se si ha il raffreddore e si decide di mettere i piedi in acqua calda e sale per 3 volte al giorno per 20’ è molto probabile che passati 2-3 giorni la problematica si risolva, quindi l’applicazione terapeutica è risultata efficace a livello di terminologia italiana comune. Ma per la medicina NO!

Read More

“Gomito del tennista”: può il Diclofenac essere un valido rimedio ?

Adesso ti spiegheremo esattamente se il Diclofenac è un valido trattamento, abbiamo solo bisogno di fare una breve introduzione.

Quando diciamo Gomito del tennista facciamo riferimento ad un disturbo muscolo-scheletrico che coinvolge il punto dove si inserisce prinicpalmente il tendine dell’ estensore breve del polso , muscolo ampiamente usato per impugnare la racchetta (ed avere una corretta tecnica in particolare nel colpo del rovescio). Va da sé che i tennisti (ma non solo…) siano una categoria particolarmente soggetta a questa patologia.

Read More

FISIOSMART

EVIDENZE SCIENTIFICHE A PORTATA DI MANO

L’efficacia dell’ esercizio terapeutico (Njis et al. , 2015) unito alla terapia manuale (Bialosky et al. , 2014) , è oramai ampiamente riconosciuta nel trattamento dei disturbi muscolo-scheletrici. Un FISIOTERAPISTA MODERNO deve saper utilizzare questi strumenti terapeutici all’interno di un approccio multi-modale, sfruttando ciò che è maggiormente validato dagli ultimi studi scientifici. Il ragionamento clinico corretto è fondamentale per eseguire al meglio una valutazione funzionale, essenziale per poi scegliere quali strategie e tecniche usare durante il trattamento del paziente. Questo l’obiettivo di FisioSmart: concetti essenziali per un approccio ideale.
Si passerà dalla BIOMECCANICA e le NEUROSCIENZE per arrivare ai quadri clinici e alle Red Flags. Dopo aver appreso le nozioni teoriche, ci concentreremo sulla parte pratica, in primis sulle tecniche manuali , dalle MOBILIZZAZIONI alle MANIPOLAZIONI, per poi arrivare alle proposte di ESERCIZIO TERAPEUTICO , fondamentale per poter creare un piano di trattamento cucito su misura per i vostri pazienti.

Tutte le info del corso nelle seguenti locandine

FisioSmart2020TOP

Fisiosmart 2020-2TOP

 

Modulo di Iscrizione

Per l’iscrizione è necessario effettuare il pagamento della quota di iscrizione (Associazione FisioLAB InFORMA, IBAN IT91U0832537901000000203935, specificando nella causale “Nome del corso – Nome e Cognome del partecipante“) e compilare la seguente scheda di iscrizione (spiegando nelle note se i dati di fatturazione sono differenti dai dati del partecipante). L’iscrizione sarà registrata all’effettiva ricezione del pagamento. Se si è già saldata la quota di iscrizione all’associazione effettuare il pagamento senza la quota associativa indicata. Una volta effettuata l’iscrizione i corsi non sono MAI RIMBORSABILI, tranne nell’eventualità del non raggiungimento del numero minimo di partecipanti (per maggiori informazioni scrivere a fisiolabinforma@gmail.com o chiamare il 3279009905).

 

Nome e Cognome *Indirizzo (via, numero, CAP, città e provincia) *Email *Telefono *Codice Fiscale *Partita Iva
Nome Corso *Note




IL RAPPORTO TRA FISIOTERAPISTA E PAZIENTE

L’influenza dei fattori Psico-Sociali sul dolore è stata ampiamente discussa e validata (Turk et al. 2002, Karels et al. 2007). Purtroppo spesso noi Fisioterapisti non abbiamo delle strategie efficaci di gestione di questi aspetti sia in fase valutativa che di trattamento, poiché ancora troppo legati ad una visione strutturalista del dolore (Battiè et al. 1994).
Numerosi studi dimostrano l’efficacia di un intervento cognitivo nella riduzione del dolore sia in combinazione con altri interventi (Alaranta et al., 1994; McCracken and Gross, 1998) che singolarmente (Moseley et al. 2004). Una comunicazione inefficace potrebbe compromettere la buona riuscita del trattamento: da qui la necessità di migliorare la relazione tra paziente e fisioterapista.

Tutte le info nella seguente locandina

Rapporto Ft-Pz RICCI 2020

 

Modulo di Iscrizione

Per l’iscrizione è necessario effettuare il pagamento della quota di iscrizione (Associazione FisioLAB InFORMA, IBAN IT91U0832537901000000203935, specificando nella causale “Nome del corso – Nome e Cognome del partecipante“) e compilare la seguente scheda di iscrizione (spiegando nelle note se i dati di fatturazione sono differenti dai dati del partecipante). L’iscrizione sarà registrata all’effettiva ricezione del pagamento. Se si è già saldata la quota di iscrizione all’associazione effettuare il pagamento senza la quota associativa indicata. Una volta effettuata l’iscrizione i corsi non sono MAI RIMBORSABILI, tranne nell’eventualità del non raggiungimento del numero minimo di partecipanti (per maggiori informazioni scrivere a fisiolabinforma@gmail.com o chiamare il 3279009905).

 

Nome e Cognome *Indirizzo (via, numero, CAP, città e provincia) *Email *Telefono *Codice Fiscale *Partita Iva
Nome Corso *Note




IL RAPPORTO TRA FISIOTERAPISTA E PAZIENTE

L’influenza dei fattori Psico-Sociali sul dolore è stata ampiamente discussa e validata (Turk et al. 2002, Karels et al. 2007). Purtroppo spesso noi Fisioterapisti non abbiamo delle strategie efficaci di gestione di questi aspetti sia in fase valutativa che di trattamento, poiché ancora troppo legati ad una visione strutturalista del dolore (Battiè et al. 1994).
Numerosi studi dimostrano l’efficacia di un intervento cognitivo nella riduzione del dolore sia in combinazione con altri interventi (Alaranta et al., 1994; McCracken and Gross, 1998) che singolarmente (Moseley et al. 2004). Una comunicazione inefficace potrebbe compromettere la buona riuscita del trattamento: da qui la necessità di migliorare la relazione tra paziente e fisioterapista.

Rapporto Ft-Pz RICCI 2020top

 

Modulo di Iscrizione

Per l’iscrizione è necessario effettuare il pagamento della quota di iscrizione (Associazione FisioLAB InFORMA, IBAN IT91U0832537901000000203935, specificando nella causale “Nome del corso – Nome e Cognome del partecipante“) e compilare la seguente scheda di iscrizione (spiegando nelle note se i dati di fatturazione sono differenti dai dati del partecipante). L’iscrizione sarà registrata all’effettiva ricezione del pagamento. Se si è già saldata la quota di iscrizione all’associazione effettuare il pagamento senza la quota associativa indicata. Una volta effettuata l’iscrizione i corsi non sono MAI RIMBORSABILI, tranne nell’eventualità del non raggiungimento del numero minimo di partecipanti (per maggiori informazioni scrivere a fisiolabinforma@gmail.com o chiamare il 3279009905).

 

Nome e Cognome *Indirizzo (via, numero, CAP, città e provincia) *Email *Telefono *Codice Fiscale *Partita Iva
Nome Corso *Note




Riabilitazione sportiva Fisiolab

Il ruolo del movimento nel ridurre l’infiammazione

Da sempre anche noi di FisioLab abbiamo sostenuto la capacità del movimento e degli esercizi di combattere dolore ed infiammazione. Purtroppo, molte volte, si è portati a pensare esattamente il contrario per credenze, opinioni e paure sbagliate e antiquate. Ancora una volta siamo a ribadire l’importanza di cambiare queste idee, guidati dalle nuove scoperte scientifiche come nel caso dell’ articolo di cui parleremo di seguito.

Read More

15 cose che non sai del tuo mal di schiena

Un ringraziamento particolare a Tiziano Innocenti, amico e collega che ci ha inspirato nella riadattazione di questo articolo uscito sull’Indipendent. (http://www.fisioterapiainnocenti.it)

Le ricerche scientifiche degli ultimi anni ci hanno permesso di sfatare molti miti e credenze sul mal di schiena, che è una tra le problematiche muscolo-scheletriche più diffuse nella popolazione: si stima che circa l’85% dell’intera umanità provi almeno una vita nella vita l’esperienza del mal di schiena.

Nel 2015 la regione Toscana ha aggiornato le sue linee guida per il mal di schiena, confermando quei punti che andremo adesso ad elencare. Cosa sono le linee guida?? Le linee guida sono un insieme di raccomandazioni di comportamento clinico sviluppate sistematicamente sui più recenti studi clinici validati e con un elevato standard di qualità.

Ecco i 15 falsi miti sfatati!

Read More