FisioLab
Via Roma - 390
Tavarnelle (FI)

+ (39) 388 1693491
Orario
FisioLab 2.0 POLIAMBULATORIO
Via Imprunetana per T. - 231/A
Tavarnuzze (FI)

+ (39) 327 9009905
Orario
FisioLab STADIUM
Viale Ferruccio Valcareggi - 31
Firenze

+ (39) 370 3790631
Orario

Problemi alla Temporo mandibolare: se ne deve occupare l’odontoiatria?

D’istinto si pensa che la masticazione sia responsabilità unicamente di ciò che è dentro la bocca (denti, lingua, etc…) senza considerare il ruolo fondamentale di ció che ne sta fuori e che muove letteralmente tutto quanto: l’articolazione temporo-mandibolare (acronimo ATM).

Read More

Dolore nella Radicolopatia: parte dalla schiena ma arriva fino alla gamba

Dal midollo spinale si dipanano le strutture che vanno ad innervare gli arti e il tronco; queste , ovvero le radice dei nervi , talvolta possono presentare una compressione data da un’ernia, dando sintomi che tanto più sono severi quanto più scendono verso gli arti.
Read More

Il Foam Roller è davvero più efficace dello Stretching per recuperare dopo l’allenamento?

In questo articolo ti spieghiamo l’utilità del Foam Roaller e l’utilizzo che ne può essere fatto per recuperare dopo l’allenamento.
Il Foam Roller, letteralmente rullo di schiuma, è uno strumento che vediamo sempre più presente negli allenamenti degli sportivi. Il suo utilizzo viene pensato per lavorare su tutti i muscoli, da quelli dell’arto superiore come ad esempio il gran pettorale a quelli dell’arto inferiore, come ad esempio il gastrocnemio, che insieme al soleo costituisce il polpaccio (ndr), per cercare un recupero più veloce e soddisfacente da chi ne fa utilizzo.

Read More

Quali sono i sintomi per una spalla congelata?

La spalla congelata è una patologia che colpisce principalmente il sesso femminile di età superiore ai 40 anni. I fattori di rischio principali sembrano essere: diabete, ipotiroidismo e una certa predisposizione genetica.

È una patologia purtroppo complessa e di lunga durata: si oscilla dai 10 ai 42 mesi di intervallo temporale per la risoluzione “completa”, con una media di circa 30 mesi.

Read More

La Fisiokinesiterapia è detraibile?

Il termine fisiokinesiterapia sicuramente sarà conosciuto dalla stragrande maggioranza delle persone che hanno avuto a che fare con un fisioterapista o comunque con un operatore sanitario che si occupi di medicina fisica e riabilitazione. Ma cosa significa esattamente?Read More

Mal di schiena in gravidanza? Ecco i rimedi

Il mal di schiena in gravidanza è molto più comune di quello che si pensi, con una percentuale di donne che possono esserne colpite stimata all’incirca tra il 50% e l’80%. Solitamente il dolore insorge tra il 3° ed il 5° mese di gravidanza ma può manifestarsi anche nelle prime settimane di gestazione, con il picco di intensità tra la 24° e 36° settimana.Read More

Fare gli squat favorisce l’artrosi d’anca?

L’artrosi d’anca è una problematica molto frequente , caratterizzata da numerose variabili che spesso vanno a sommarsi fra loro. Già questo basterebbe per capire che è molto difficile che solamente un singolo esercizio possa portare a questa condizione; così come, proprio a causa dei molteplici fattori, è altrettanto difficile spiegare ad un paziente come mai l’artrosi si sia sviluppata sull’anca destra piuttosto che sulla sinistra senza considerare il tutto da un punto di vista più ampio.
Read More

Quando il ginocchio necessita di un tutore?

L’articolazione del ginocchio è una delle più complesse del nostro corpo, formata da numerosi legamenti responsabili di garantirne la stabilità, cosa che frequentemente può essere messa a repentaglio da traumi distorsivi.
Distorsioni che tanto più sono gravi, quanto più rischiano di lesionare l’apparato legamentoso andando di conseguenza, come già detto sopra, a far perdere stabilità all’articolazione e all’arto in toto.

Read More

Frattura del collo del femore: dubbi, domande e fisioterapia, facciamo il punto

La frattura del femore è un evento che interessa principalmente le persone over 70 anni: si stima
che in Italia ogni anno ci siano dalle 70000 alle 90000 fratture e circa il 20% di queste con
importanti ripercussione sulla qualità di vita. Il sesso più colpito è quello femminile.
Il principale meccanismo di rottura di questo osso è su base traumatica, quindi derivante da
caduta.Read More

Lo stress aumenta le probabilità di una contrattura alla schiena?

Lo stress incide negativamente su tutto, è risaputo, basti pensare a come può influire negativamente sulla qualità del sonno, innescando circoli viziosi che nei casi più severi portano addirittura allo sviluppo di problematiche impegnative quali la fibromialgia, patologia dai forti connotati psico-sociali.
Read More